Le Langhe 2018-05-02T16:15:16+00:00

Cosa fare nelle Langhe

Row

Nel cuore del Piemonte, dove le colline sono tanto belle da figurare fra i patrimoni dell’Unesco, sorgono i paesaggi vitivinicoli delle Langhe

Qualsiasi luogo, per goderlo appieno, non basta visitarlo, bisogna viverlo. Ogni terra ha la sua storia da raccontare, e quella delle Langhe è scritta tra vigne, cantine, rocche e castelli. Tra centri storici millenari ma ancora perfetti, tra noccioleti e filari.

Ecco cosa fare in un lungo week end per chi ama il buon vino, il tartufo, la quiete dei vigneti e i panorami mozzafiato.

Row

Le 10 cose da fare nelle Langhe

Visita alle cantine e ai vigneti con degustazione

1. Visita alle cantine e ai vigneti con degustazione

Per un weekend all’insegna della degustazione, perdetevi tra le colline e ammirate la bellezza di questa terra dove vengono prodotti alcuni dei più celebri vini italiani, dal Barolo al Nebbiolo al Barbera d’Alba. I vini sono da degustare e portare a casa e le cantine sono un vero e proprio omaggio al territorio, dove è possibile passeggiare tra le botti ascoltando una storia di eccellenza e pazienza.

2. Caccia al tartufo

È la ragione per lasciare il divano e mettersi in viaggio: un piatto di tajarin al tartufo e un calice di Barolo. Ma cosa c’è di più autentico di una caccia al tartufo, con il trifulau e il suo cane, nel fascino del bosco autunnale, avvolti dalla nebbia e dal profumo di terra bagnata? Poi, se è del tartufo bianco che stiamo parlando, non può mancare una visita alla Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba che ogni autunno celebra questo gioiello della terra.

Caccia al tartufo
Pic-nic nelle vigne

3. Pic-nic nelle vigne

Se siete a spasso nelle Langhe, tra vigneti che si rivestono con i colori delle stagioni, vi sarà balenata l’idea di stendere a terra una tovaglia a quadri su uno di questi dolci pendii per il più tradizionale pasto all’aperto a contatto con la natura mai esistito. Un pic-nic nelle vigne può infatti rivelarsi una delle esperienze bucoliche più autentiche della vostra vita. Non resta che trovare l’azienda agricola giusta e il pranzo è servito.

4. Vendemmia in famiglia

Cosa c’è di più bello di una domenica in famiglia, nell’eleganza delle colline delle Langhe? Perché questa è una terra in gran parte da vivere, vigneti inclusi, e la vendemmia è un momento magico della tradizione vinicola piemontese. Quindi non resta che immergersi nella natura ascoltando i suoi ritmi, in un’atmosfera antica tra i filari di uva e i racconti dei contadini. E a fine giornata sarà d’obbligo concedersi una degustazione del frutto del duro lavoro.

Vendemmia in famiglia
Corso di cucina piemontese

5. Corso di cucina

Oltre che per la sua rinomata produzione vinicola, la zona delle Langhe vanta una tradizione culinaria che la rende celebre meta del turismo enogastronomico grazie all’eccellenza dei suoi prodotti. Il Tartufo bianco d’Alba, la Nocciola Piemonte IGP sono nomi importanti, ma non sono gli unici. Seguire un corso di cucina con uno chef, seguito da una degustazione dei piatti in abbinamento ai vini più pregiati, sarà un’esperienza meravigliosa per le vostre papille gustative.

6. Show cooking

Visitate una cantina storica, lasciatevi trasportare dal racconto di vini tanto affascinanti da ammaliare come il Barolo DOCG e il Langhe Nebbiolo DOC e, calice alla mano, assistete ad uno show cooking di cucina tradizionale piemontese. Non andate via senza aver assaggiato i piatti, preparati appositamente per voi da uno chef locale, che vi svelerà i suoi segreti in cucina mentre voi sarete comodamente seduti al tavolo a gustarne le creazioni.

Show cooking
Trekking nelle vigne

7. Trekking nelle vigne

Langhe uguale vigneti, dolci pendii coltivati a vite da esplorare con lo zaino in spalla, percorsi trekking di ogni dislivello e panorami che lasciano senza fiato. Un’esperienza che coinvolge tutti i sensi, perché perdersi nei sentieri e nei cru non è una semplice passeggiata in collina, ma una vera e propria escursione nel gusto dove scoprire la bellezza del territorio e assaporare i protagonisti di queste terre: i vini. Se vi piacciono i castelli allora passate da Barolo, che vanta uno dei più rinomati borghi del territorio, dove il suo castello svetta sul paese raccontando mille anni di storia. Al suo interno potrete visitare il WiMu, il museo che vi porterà alla scoperta del vino, in un viaggio fatto di immagini, sapori ed emozioni.

8. Yoga nelle vigne

Quando si pensa alle Langhe si immagina una terra di vini e tartufi, ma ogni tanto bisogna pensare fuori dagli schemi. Perché può bastare anche un’ora da dedicare a sé stessi per rilassarsi e godere a pieno della bellezza di questa terra. E quale modo migliore per celebrarla se non provando una lezione di yoga nelle vigne, con un insegnante professionista? Non vi resta che respirare a fondo e godervi la pace dei sensi.

Yoga nelle vigne
Barolo Experience

9. Barolo Experience

L’arte della degustazione è antica e raffinata. Ed è solo conoscendo la storia di una terra e dei suoi vini che si può attivare la cosiddetta “intelligenza del palato”. Perché non basta roteare un bicchiere per degustare a fondo un Barolo DOCG, celebrandone l’essenza. Una degustazione deluxe, preceduta dalla visita dei vigneti e della cantina, sarà in grado di accompagnarvi passo dopo passo alla scoperta dei veri protagonisti di questo territorio.

10. Adozione di un vigneto

Ben pochi territori possono vantare la bellezza, il fascino e la storia delle Langhe. In effetti sono moltissimi i motivi per innamorarsi di questo pezzo di Piemonte, vuoi per quell’atmosfera così genuina, per i paesaggi incantevoli o per i vini pregiati, le Langhe riescono sempre a conquistare che sceglie di visitarle, tanto che verrebbe voglia di restarci per sempre. Se ciò non è possibile, non tutto è perduto. È possibile, infatti, adottare una vite, un filare o un vigneto nella terra di sua maestà il Barolo e vivere in prima persona l’esperienza di coltivare, far crescere e produrre il proprio vino.

Adozione di un vigneto
Row

L’Azienda Agricola Josetta Saffirio, che da due secoli racconta la sua storia attraverso i suoi vini, organizza eventi e attività per un week end nelle Langhe da vivere e non dimenticare più

Adesso non vi resta che fare i bagagli e viaggiare verso la terra del vino, per bere e mangiare ma anche vivere esperienze autentiche.

Scopri di più